Arredare la casa in stile etnico

Arredare la casa in stile etnico

L’arredamento  etnico è uno stile non adatto a tutti ma perfetto per chi adora le culture e lo stile dei paesi come Thailandia, India, Africa e Arabia. E’ inoltre ideale per chi vuole dare un tocco di particolarità e originalità alla propria casa rendendola diversa dalle altre. Ma come arredare nel modo migliore  la tua casa o il tuo locale con questo meraviglioso stile? Di seguito alcuni consigli.

Esistono più tipi di arredo etnico, esso cambia in base alle culture e al paese da cui vogliamo prendere ispirazione. In ogni caso però, una nota importante in fase di allestimento sta nel fare attenzione a non mischiare le varie culture e stili creando così disordine ed un ambiente poco ospitale. E’ meglio piuttosto avere pochi oggetti ma ben posizionati.

sala da pranzo etnica

Alcuni degli elementi che più caratterizzano l’arredamento etnico sono statuette e quadri di figure religiose, rappresentazioni di ambienti esotici, specchi etnici con cornici in legno e tendaggi e cuscineria realizzati in colori vivaci. Molto sta però nei materiali utilizzati. Uno dei materiali più caratteristici è sicuramente il bamboo con il quale è possibile creare moltissimi complementi, dai più piccoli ai più grandi (come armadi o letti) vista la particolare resistenza di questo legname. Altri materiali che caratterizzano lo stile etnico sono il giungo, il vimini e il midollino, con i quali è possibile creare sedie, lampade, ceste e complementi minori. Anche i tessuti hanno la loro importanza, vanno valutati il tipo di materiale, i colori ed eventualmente le fantasie.

arredamento etnico

I complementi in stile etnico si possono trovare nei negozi specializzati ma anche online. In fase d’acquisto è bene però stare attenti alla qualità di ciò che si sta acquistando. Ciò non è difficile, è piuttosto facile notare quando un prodotto fa parte di una produzione di massa o se è un pezzo unico. Gli articoli originali presentano un fascino particolare donando agli ambienti il vero tocco esotico che in realtà cerchi.

Nel caso stessi pensando di cambiare l’arredamento e di optare per uno stile etnico ricorda quindi di iniziare pian piano ad aggiungere i vari oggetti avendo prima fissato un progetto di realizzazione così da evitare il caos e l’unione di più stili diversi tra loro. Solo così potrai avere un arredamento ben bilanciato e allo stesso tempo unico e ospitale che anche chi ama poco questo stile ti invidierà.

ARREDAMENTO ETNICO MODERNO

In questo articolo dedicato all’arredamento etnico non potevo non lasciare un piccolo spazio per una novità sempre più amata. Sta sempre più prendendo piede infatti l’arredamento etnico moderno. I complementi d’arredo etnici moderni sono realizzati con materiali  composti come il crash bamboo, un insieme di fibre di bambù incollate fra di loro per creare un materiale piatto e lineare con il quale è possibile realizzare oggetti dalle forme contemporanee.

Questo stile a mio parere è adatto ai più indecisi, a chi ama l’etnico ma ha paura che sia troppo per la propria casa, a chi non ama osare più di tanto, o semplicemente a chi ama lo stile moderno ma è alla ricerca di complementi originali e insoliti con cui arredare la propria casa. Con lo stile etnico moderno potrai arredare con linee e forme moderne la tua casa mantenendo però un impronta etnica.

Un’azienda italiana che realizza questo tipo di arredamento è Bortoli Snc, alcuni dei suoi articoli li puoi trovare nella foto qui sotto e se ti piacciono li trovi in vendita online su ArredaSì.it.
arredamento etnico moderno